Vai al contenuto principale

titolo
25/11/14 Presentazione Premio di laurea AVUS - partecipa il Magnifico Rettore
target
totem,dipartimento,ppim
inizio
Martedì 25 Novembre 2014 ore 15:30
luogo
aula ex-Biblioteca Scienze d. Terra, Palazzo d. Scienze, Piazza Universita', Perugia
titoloevento
Presentazione del Premio di laurea AVUS - con partecipazione del Rettore
abstract
Invito alla presentazione del Premio di laurea AVUS, istituito dal Consiglio Nazionale dei Geologi, in collaborazione con la Fondazione Centro Studi dello stesso CNG e l'AVUS (Associazione Vittime Universitarie Sisma 6 Aprile 2009).
Il premio di laurea, giunto alla sua seconda edizione e istituito per onorare la memoria degli studenti universitari vittime del terremoto di L'Aquila del 2009, e' destinato a tutti i giovani laureati in Scienze Geologiche che abbiano discusso una tesi di laurea sperimentale sul tema: "TERREMOTI, PERICOLOSITA' SISMICA DEL TERRITORIO E RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO".

Intervengono:

Franco Moriconi - Magnifico Rettore dell' Universita' degli Studi di Perugia;
Caterina Petrillo - Direttore del Dipartimento di Fisica e Geologia - Univ. Perugia;
Vittorio d'Oriano - Vice-Presidente Consiglio Nazionale dei Geologi - Presidente Fondazione Centro Studi CNG;
Corrado Cencetti - Consigliere Nazionale dei Geologi e Docente Universita' di Perugia;
Pierfederico De Pari - Segretario Consiglio Nazionale dei Geologi;
Angelo Lannuti - AVUS (Associazione Vittime Universitarie Sisma), padre di Ivana Lannuti;
Sergio Bianchi - Presidente AVUS (Associazione Vittime Universitarie Sisma), padre di Nicola Bianchi;
Moderatore: Umberto Braccili (giornalista RAI) - autore del libro "Macerie dentro e fuori" grazie al quale sono stati raccolti i fondi destinati al premio di laurea.

Siete tutti invitati ad intervenire all' incontro, che prevede la partecipazione, oltre che di esponenti del CNG e dell' Associazione AVUS, del Magnifico Rettore e del Direttore del nostro Dipartimento.

Un cordiale saluto a tutti.
Prof. Corrado Cencetti (Dip. Fisica & Geologia, Univ. PG)

people
La partecipazione all' evento e' cordialmente aperta a tutti gli interessati.
docsrefs
,1055,

Vai a inizio pagina
Sommario