Vai al contenuto principale

titolo
Notevole risultato scientifico ottenuto dal Prof. Diego Perugini e dal suo gruppo nell' ambito delle ricerche finanziate dall'UE
target
dipartimento,ppim
data_pubblicazione
29-09-2015
testo
(comunicati e link vari) Il Direttore del Dipartimento di Fisica e Geologia dell' Universita' degli Studi di Perugia segnala il notevole risultato scientifico ottenuto da Diego Perugini e dal suo gruppo nell' ambito delle ricerche finanziate dall' Unione Europea. Il lavoro, "Concentration variance decay during magma mixing: a volcanic chronometer", e' stato pubblicato su Nature Scientific Reports ( www.nature.com/articles/srep14225 ) e la comunicazione dei risultati, che hanno un chiaro impatto sociale e un interesse per il grande pubblico, e' stata trasmessa nell' edizione canadese notturna del 28-29/9 di Discovery Channel - Daily Planet ( www.discovery.ca/dailyplanet - v.clip allegata a fine news).

Il Direttore segnala anche una serie di siti dove la notizia e' stata riportata, subito dopo un breve comunicato di seguito riportato, e si congratula vivamente a nome dell' intero Dipartimento con il Prof. Diego Perugini e il suo team di ricerca per l'ottimo lavoro.

-------

"Bang! Le eruzioni vulcaniche hanno ... i minuti contati".

Un recente studio ha portato allo sviluppo di un nuovo cronometro per misurare i tempi delle eruzioni vulcaniche. La ricerca, pubblicata sulla prestigiosa rivista "Scientific Reports" dai ricercatori del Dipartimento di Fisica e Geologia dell' Universita' di Perugia e del Dipartimento di Scienze della Terra e Ambientali di Monaco di Baviera, ha decifrato i tempi di sviluppo di eruzioni vulcaniche avvenute in passato nei Campi Flegrei, il "supervulcano" attivo italiano. Lo studio indica che le eruzioni, innescate dall' arrivo di nuovo magma all' interno dei serbatoi magmatici sotto i vulcani, avvengano in modo rapidissimo, in tempi dell' ordine di alcune decine di minuti. I risultati di questa ricerca rappresentano un significativo passo avanti nella comprensione dei processi di innesco delle eruzioni vulcaniche in una delle aree vulcaniche attive piu' densamente popolate del pianeta e forniscono nuovi promettenti mezzi per le attivita' di monitoraggio durante episodi di crisi vulcanica.

-------

- earthchangesmedia.wordpress.com/2015/09/28/how-long-is-the-interval-between-t...
- phys.org/news/2015-09-interval-trigger-volcanic-eruption.html
- www.geologyin.com/2015/09/how-long-is-interval-between-trigger.html
- www.en.uni-muenchen.de/news/newsarchiv/2015/dingwell_countdown.html
- adaptivescientist.com/geology/
- www.meteoweb.eu/2015/09/geologia-ideato-un-cronometro-geochimico-per-le-eruzi...
- www.ansa.it/umbria/notizie/2015/09/23/vulcani-un-cronometro-per-eruzioni_afca...

-------

videoclip (Discovery Channel) :

- www.fisgeo.unipg.it/archives/_outreach/Discovery_Channel_Clip_PVRG.mp4

Vai a inizio pagina
Sommario